Covid Entry Check: Spagna Restrizioni di viaggio

Questa dashboard Spagna fornisce informazioni su limitazioni di viaggio, quarantena all'ingresso, casi Covid-19, requisiti di ingresso e aggiornamenti sulla corsia verde.

Panoramica
  • Parzialmente aperto
  • Nessuna quarantena
Ultima revisione il 9 Feb 2021, 04:57AM UTC

Statistiche Covid-19
NUOVI CASI
166,280
-35.67% (ultimi 7 giorni)
CASI POSITIVI
2,776,414
6.24% (ultimi 7 giorni)

Puoi entrare?

L'ingresso Γ¨ limitato a cittadini e PR, coniuge e figli di cittadini / PR, altri residenti (titolari di pass), viaggiatori d'affari, transito, persone impegnate nel trasporto di merci, personale diplomatico e agenti consolari. Studenti con prova di iscrizione a un corso in uno Stato membro Schengen. I viaggiatori devono compilare un modulo di controllo sanitario online (FCS) prima della partenza https://www.spth.gob.es/create. A partire dal 23 novembre, i viaggiatori in entrata provenienti da paesi con tassi di infezione da COVID-19 elevati dovranno presentare un test PCR COVID-19 negativo somministrato non piΓΉ di 72 ore prima dell'arrivo, come parte di un modulo di controllo sanitario che deve essere completato 48 ore prima del viaggio nel paese la Spagna ha iniziato a consentire certificati medici in francese e tedesco, ha introdotto requisiti di certificato medico diversi per i passeggeri che viaggiano verso le isole Canarie e ha cambiato l'elenco dei paesi da cui i passeggeri devono avere un certificato medico

Cosa aspettarsi in Spagna?

πŸ“ Prima del viaggio

È necessario ottenere il permesso di arrivo anticipato per salire a bordo dell'aereo. È necessario compilare un modulo prima dell'arrivo. Per ulteriori informazioni: https://www.spth.gob.es/ Avrai bisogno di un certificato medico formale che presenti un test PCR negativo da un istituto accettato. Il tuo certificato deve essere entro 3 giorni dal tuo arrivo.

πŸ›¬ All'arrivo

All'arrivo non ci sono requisiti specifici Covid come i test.

😷 Dettagli quarantena

Non vi Γ¨ alcun requisito di quarantena corrente

πŸ›‚ Restrizioni di viaggio

Ci sono rotte che hanno Green Lanes con meno restrizioni, vedi sotto. Il percorso Γ¨ chiuso per i viaggiatori provenienti da Brasile, Sud Africa, Regno Unito e Giappone.

βœ… Accordo Greenlane
Francia
I viaggiatori devono compilare un modulo di dichiarazione sanitaria. A partire dal 23 novembre, i viaggiatori devono avere un certificato medico con un risultato negativo del test COVID-19 RT - PCR, effettuato 72 ore prima dell'arrivo .; Per maggiori informazioni: https://www.spth.gob.es/
Italia
I viaggiatori devono compilare un modulo di dichiarazione sanitaria. A partire dal 23 novembre, i viaggiatori devono avere un certificato medico con un risultato negativo del test COVID-19 RT - PCR, effettuato 72 ore prima dell'arrivo .; Per maggiori informazioni: https://www.spth.gob.es/
Portogallo
I viaggiatori devono compilare un modulo di dichiarazione sanitaria. A partire dal 23 novembre, i viaggiatori devono avere un certificato medico con un risultato negativo del test COVID-19 RT - PCR, effettuato 72 ore prima dell'arrivo .; Per maggiori informazioni: https://www.spth.gob.es/
Olanda
I viaggiatori devono compilare un modulo di dichiarazione sanitaria. A partire dal 23 novembre, i viaggiatori devono avere un certificato medico con un risultato negativo del test COVID-19 RT - PCR, effettuato 72 ore prima dell'arrivo .; Per maggiori informazioni: https://www.spth.gob.es/
Regno Unito [TEMPORARILY SUSPENDED]
Altri GreenLane sono disponibili da
Australia, Cina, Giappone, Nuova Zelanda, Marocco, Ruanda, Singapore, Corea del Sud, Svizzera, Thailandia e Uruguay: i viaggiatori di questi paesi non hanno bisogno di un certificato medico Albania, Andorra, Armenia, Aruba, Austria, Bahrein, Belgio, Belize , Bosnia ed Erzegovina, Bulgaria, Capo Verde, Colombia, Costa Rica, Croazia, Cipro, Cechia, Danimarca, Estonia, Francia, Polinesia francese, Georgia, Germania, Gibilterra, Grecia, Guam, Ungheria, Islanda, Irlanda (Rep.), Italia, Giordania, Kuwait, Lettonia, Libano, Libia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Moldova (Rep.), Monaco, Marocco, Paesi Bassi, Macedonia del Nord (Rep.), Norvegia, Territori palestinesi, Panama, Polonia, Portogallo, Porto Rico, Romania, Federazione Russa, San Marino, Serbia, Slovacchia, Slovenia, San Martino, Svezia, Svizzera, Tunisia, USA, Ucraina, Emirati Arabi Uniti o Regno Unito - i viaggiatori di questi paesi devono avere un certificato medico con a COVID-19 RT negativo - risultato del test PCR, prelevato 72 ore prima dell'arrivo, in vigore dal 23 novembre 2020